La Nostra Storia

La nostra storia è iniziata così… Semplice e ordinaria, proprio come quella di tanti altri. Un papà, una mamma, un bambino e l’attesa per una nuova nascita.
L’11 Gennaio 2014 è arrivata Aurora, la nostra bellissima principessa. Purtroppo in brevissimo tempo la nostra felicità si è trasformata in ansia e preoccupazione.
La nostra Aurora è stata ricoverata in ospedale senza una diagnosi precisa, ma con la consapevolezza che di fronte a lei e a tutti noi si presentava una strada in ripida salita. Dopo un periodo di esami, visite e tanta incertezza la settimana del suo primo compleanno è arrivata la diagnosi: KCNQ2!!! una encefalopatia epilettica infantile con ritardo psicomotorio. Ad oggi non esiste cura. L’unico modo per aiutarla è stimolarla a vari livelli.
Da qual momento in poi noi familiari, in modo particolare mamma Robi, abbiamo iniziato un percorso in questo senso, con attività di fisioterapia, logopedia, psicomotricità, acquaticità, pet therapy e musicoterapia.
La nostra famiglia si è subito mobilitata per fornire l’aiuto necessario al fine di poter svolgere tutte queste attività e ad un certo punto lo Zio Ivan ha detto: “Ma perché non fondare un’associazione a nome della piccola per poterla aiutare e magari allo stesso tempo andare incontro alle necessità di altre famiglie con situazioni analoghe?” Frequentando i vari ambienti, infatti, ci eravamo resi conto che la nostra storia era complicata e ordinaria proprio come quella di tante altre famiglie che affrontano ogni giorno la disabilità.
La prova generale è avvenuta durante le feste natalizie del 2015, quando abbiamo organizzato una raccolta fondi a favore del Centro Pet Therapy di Montecchio Precalcino, che all’epoca Aurora frequentava con molto entusiasmo. Con il ricavato sono stati acquistati materiali per le attività dei bambini con gli animali.
Visto il grande successo, l’8 Maggio 2016 è stata fondata “IL SOLE ALL’AURORA” un’associazione di promozione sociale che raccoglie aiuti per la realizzazione di un Centro di Psicomotricità, un ambiente sicuro, stimolante e accogliente, accessibile a tutti, che riunirà in un unico luogo varie attività, altrimenti dislocate nel territorio e che potrà dare una concreta possibilità a tutte quelle famiglie che sperano in un futuro migliore per i loro bambini.
Dopo un primo inizio in sordina il debutto in società è avvenuto durante lo Street Food a Thiene, quando gli organizzatori hanno donato il ricavato dei tre giorni di manifestazione a favore della nostra causa, dandoci la possibilità di partecipare e far conoscere il nostro progetto e la nostra storia.
I primi riscontri si sono visti già, dopo qualche giorno, con la pubblicazione dell’evento su alcuni articoli di quotidiani locali on-line e successivamente la redazione dell’emittente televisiva e il giornale della nostra provincia sono stati attratti dalla nostra storia e ci hanno chiesto di raccontarla.
Con nostro grande stupore è partita una gara di solidarietà per consentirci di realizzare il nostro sogno, con donazioni, contatti di aziende per la fornitura di materiali e attrezzature e offerte di disponibilità per eseguire i lavori.

Questo è solo l’inizio del nostro cammino. La storia continua…


Scarica la Brochure

Download